lunedì 6 agosto 2018

Un miliardo di euro subito per gli enti locali, finalmente qualche speranza per i piccoli comuni come Limido Comasco

Finalmente, forse, qualche buona notizia dal Governo per gli enti locali. Con il decreto milleproroghe, grazie a 2 emendamenti proposti dal m5s, vengono introdotte 2 importanti novità; nel primo emendamento finalmente i comuni tornano ad investire nei propri territori grazie ad un miliardo di euro che può essere immediatamente speso in un arco di quattro anni e che rappresenta un grande respiro, dopo anni di austerità e di sacrifici pagati dai cittadini sulla propria pelle, con il taglio dei servizi essenziali.
Investimenti che non saranno il frutto di decisioni calate dall'alto ma investimenti in opere e servizi degli amministratori locali per i loro cittadini.
Si liberano e creano fondi da impiegare nei territori. Risorse concrete che servono da subito per migliorare la qualità della vita.
Il secondo emendamento, fortunatamente, interessa meno il nostro comune, comunque in ogni caso, gli enti locali in difficoltà finanziarie avranno più tempo per definire un piano di riequilibrio pluriennale che ne eviti l’ingresso nella spirale nefasta rappresentata dalla procedura di dissesto.
Speriamo che i piccoli enti abbiano quindi qualche risorsa in più da poter sfruttare per creare servizi ai cittadini.
 

giovedì 2 agosto 2018

consiglio comunale del 30 luglio 2018


Consiglio Comunale molto interessante ( e anche polemico...) quello di lunedì 30 Luglio!!! Tra le novità più importanti la notizia della costruzione della casetta dell'acqua (o almeno l'indizione del bando) nel cortile del centro pensionati con un investimento di circa 25.000€. Una manutenzione straordinaria del parco di vicolo Scalini, dei giardini di via Bisbino ( compresa il rifacimento dell'illuminazione) e del verde di via dei tigli per un totale di circa 25.000€ anche se in effetti i 10.000€ per via Bisbino saranno probabilmente molti meno. Buona visione a tutti!!!

domenica 8 luglio 2018

Aggiornamento gara per costruzione parco a Cascina Restelli

Vi aggiorniamo sulla situazione della gara di appalto per la costruzione del nuovo parco di Cascina Restelli a carico di Pedemontana come opera compensativa. In data 27 Giugno la commissione giudicatrice ha deciso di ammettere 2 consorzi alla gara: da una parte la costituenda ATI "COS.MA srl - RM ELETTRO SERVICE SAS" e dall'altra la costituenda ATI " FOTI SRL - CMC PREFABBRICATI SRL - ALMAR ELETTRONICA".
Adesso attendiamo che la commissione si ritrovi per discutere dell'offerta tecnica presentata dai 2 consorzi per poi passare alla decisione definitiva con il criterio del massimo ribasso, sperando che si arrivi in fretta a una decisione e che quindi si proceda con i lavori.

sabato 30 giugno 2018

Nuovo sito e nuova app per il Comune di Limido Comasco

E' finalmente on-line il nuovo sito internet del comune di Limido Comasco. L'indirizzo resta sempre lo  stesso e cioè:
http://www.comune.limidocomasco.co.it/it
Finalmente torna di facile consultazione anche l'albo pretorio e al pacchetto è stata aggiunta anche la nuova app per i dispositivi mobili android e Ios. Per poterla installare è sufficiente andare sul "Play store" (android) o sull'app store (Ios, quindi per tutti i possessori di iphone) mettere nel campo di ricerca la parola "Municipium" e cliccare sulla seguente icona: 
Alla prima installazione verrà chiesto di selezionare il proprio comune da un elenco e una volta che avrete selezionato "Limido Comasco" rimarrà in memoria e non sarà più necessario ripetere questa operazione. 
Ricordiamo che nel play store trovate ancora la app del comune di Limido Comasco creata e offerta alla popolazione dagli attivisti del Movimento 5 Stelle di Limido Comasco. Finchè la nuova app non prenderà piene funzionalità rimarrà disponibile anche questa altra possibilità e anzi cercheremo di svilupparla ulteriormente per dare più scelta ai cittadini. Intanto correte sui vostri dispositivi ad installare questa nuova applicazione e buona navigazione!!!


venerdì 22 giugno 2018

Consiglio comunale del 21 Giugno 2018

Ed eccovi anche il video di questo consiglio comunale fiume. Consiglio molto lungo sia perchè veniva votata la variante al PGT e sia per le annunciate dimissione dell'oramai ex-assessore Fazzi. I video sono divisi in 2 parti perchè abbiamo avuto un problema tecnico totalmente involontario a un certo punto delle riprese, ce ne scusiamo.

martedì 5 giugno 2018

Sanità lombarda, arriva il gestore per i malati cronici!!!

Da Gennaio 2018, Regione Lombardia, ha cominciato a inviare delle lettere ai cittadini lombardi affetti da malattie croniche in cui spiega cosa è il "gestore delle cure" e invitando ad aderirvi. Di cosa si tratta: in pratica si tratta di un nuovo modello organizzativo che prevede che il malato cronico individui e nomini un “gestore” tra quelli proposti dal servizio sanitario, che ha il compito di prendersi carico di tutti i bisogni terapeutici, prescrivendo i farmaci necessari, organizzando e prenotando visite ed esami, sollevandolo da queste incombenze. Il gestore non sarà una persona fisica bensì una struttura sanitaria pubblica o privata senza chiarire quali compiti resterebbero a medici di base e pediatri. 
 Inoltre, così come è stata concepita, prevede una forte apertura alle strutture sanitarie private che sono coinvolte in ruoli sia di pianificazione , sia di erogazione di prestazioni a carico del servizio sanitario pubblico, sia nella creazione di “set di riferimento” per le prestazioni da erogare ai pazienti, facilitando situazioni di possibili conflitti d’interesse. In pratica una struttura privata potrebbe prescrivere al paziente degli esami al paziente nel proprio istituto senza controllo da parte della Regione e ricevere poi i rimborsi dall'ente stesso.
Insomma, a prima vista sembrerebbe un affare colossale per la sanità privata e comunque lascia davvero 1000 dubbi. Voi fate attenzione se rientrate in questa casistica e informatevi bene prima di prendere una decisione così importante!!!